Agriturismo Tenuta Casteldardo

 

AMBIENTE e TRADIZIONE

Nel cuore della Pianura Padana sorge l’elegante cascina immersa nelle terre verdiane, rispecchia la meticolosa attenzione ai dettagli unita a sapienti interventi di restauro conservativo degli interni con complementi d’arredo che raccontano la storia di questi luoghi e contribuiscono a fare dell’Agriturismo Tenuta Casteldardo un luogo sospeso nello spazio e nel tempo.
La struttura architettonica è ancora oggi quella originale, risalente a fine ‘ 800,che si articola di diversi spazi ed ambienti.
Al piano terra un’elegante e ampissima sala, caratterizzata da arcate e colonnati in granito, ricavata da un sapiente ristrutturazione delle antiche stalle, mentre al piano superiore, dove un tempo sorgevano i fienili, ora si trova un’ampissima e luminosisiima sala con vetrate che danno sull’aia dell’azienda, dalle quali si gode del panorama rustico che caratterizza questi luoghi, sospesi nel passato.


 



 

 

Sapori e Storia di un territorio

“Da Generazioni, la famiglia Minardi conduce con passione l’Azienda Agricola Tenuta Casteldardo, in provincia di Piacenza, ma a pochi passi da Busseto, uno dei più celebri paesi della provincia di Parma, proprio perchè diede i natali ad uno dei grandi simboli di questa terra: il Grande Maestro giuseppe Verdi. L’atmosfera familiare ed informale, la cucina casereccia, tipica della tradizione piacentina, fanno della tenuta Agriturismo Casteldardo un luogo in cui riscoprire le vecchie tradizioni contadine, legate alla terra e ai suoi prodotti.”


TERRE VERDIANE

Ubicata nel cuore delle campagne Verdiane, che ispiraraono il Maestro per la composizione dimolte delle sue più celebri arie, tra i filari dei frutteti, che in primavera fanno da cornice alle tinte rustiche di una campagna storicamente lambita dal corso del Grande Fiume Italiano, luongo uno dei suoi tratti più panoramici.Verdi-agricoltore-ospiti-a-SantAgata-1898.-jpg

Qui il tempo sembra essersi fermato, consentendo a chi passa di qui, di dimenticarsi della frenesia, per trascorrere momenti in pieno relax a diretto contatto con la natura. Un’attività, fatta di emozioni e passione, che da oltre ottant’anni tiene vive le tradizioni della famiglia Minardi. Nata negli anni ’30,a Besenzone, nel cuore della lussureggiante e rigogliosa pianura baganata dalle acque del grande fiume, tra i fruttetti e i campi coltivati, sorge l’Agriturismo Tenuta Casteldardo.

Il paesaggio, rimasto intatto nei secoli,la passione nel mantenere in vita la tradizione e la cultura di questa terra, rendono questo un luogo in cui il presente e il passato si incontrano.
La passione per territorio piacentino, ha spinto la famiglia Minardi a coltivare l’arte e i sapienti gesti delle tradizioni contadine tipiche .

image

Immerso nella quiete della campagna piacentina,Tenuta Casteldardo si colloca all’interno di quel territorio emiliano così ricco di proposte culturali e naturali da non sapere cosa scegliere: percorsi a cavallo tra le strade della Grande Ippovia dell’Appennino, itinerari in bici o passeggiate lungo l’antico tracciato della via Francigena, le stradine di campagna dei luoghi Verdiani, gli argini del Grande Fiume, viaggi tra i sapori tipici della cucina emiliana ma anche tappe nei luoghi dei grandi personaggi dell’arte, della musica e della letteratura.


 

LA CUCINA

 


casteldardo pasta fresca

La cucina offrirà agli appassionati l’occasione di un viaggio nella bassa padana, tra salumi, paste fresche e arrosti. Piatti della tradizione locale rivisitati e cucina casalinga fortemente radicata al territorio. Ancora oggi, nei periodi invernali, si cucinano lessi e brasati.

I vini dei colli piacentini e non solo, vengono sapientemente abbinati alle pietanze tipiche per assaporare la storia di una cultura gastronomica che si è radicata ed evoluta, attraverso l’avvicendarsi delle tante signorie che hanno regnato in questi luoghi, contaminati dalle tradizioni contadine.

Paola e Mariarosa saranno liete di suggerirvi gli abbinamenti più azzeccati, illustrandovi le qualità e le peculiarità dei diversi vitigni locali.



PROPOSTE DELLO CHEF

Utilizziamo solo materie prime di stagione, “…nell’intento di accogliere i nostri Ospiti nelle atmosfere rustiche ed agresti che la natura in ogni periodo dell’anno regala…”
Ottimi i salumi nostrani, accompagnati da verdure sott’olio, parmigiana di melanzane, crostini con formaggio di capra, cipolle caramellate e uvetta con patcrostié di fegato e torta salata di zucca, gnocchi, pisarei e fasò, tortelli, selvaggina,cestino di polenta con sugo di chiodini, paste fatte in casa, gli arrosti e le carni alla griglia sono solo alcune delle specialità della cucina casalinga della famiglia Minardi.

Scarica il nostro Menù di Benvenuto

RICEVIMENTI e DIMORA

Situata accanto alla sala polifunzionale, la vecchia casa padronale della nostra tenuta, risalente al 1800, è un luogo capace di portare indietro nel tempo, alle memorie della campagna di un tempo.

SLIDEDi recente ristrutturazione, la struttura è capace di unire i valori della tradizione rustica e le più recenti innovazioni tecnologiche in un’esperienza coinvolgente, rilassante e straordinaria.
Al primo piano della casa padronale si trova la hall della residenza, da cui si può accedere alle camere.


SLIDE_STANZE

Si può scegliere tra sei camere e le due suite, che si trovano su un piano indipendente.
Su richiesta, si può optare tra stanze comunicanti, per far fronte alle esigenze delle famiglie più numerose.


Indirizzo Via Bocetto Inferiore 185 – 29010 Besenzone (PC) ITALIA
Cucina Menu tradizionale con ingredienti del territorio
Fascia di prezzo € 26.00 – 35.00
Po’sTiAmo CARD Ai soli titolati della tessera è riservato un trattamento esclusivo
Giorno di chiusura martedì
E-mail  [email protected]
Telefono   (+39) 0523830011   (+39) 3396277198
Sito web http://www.tenutacasteldardo.it/